Lo scorso 7 giugno si è svolta nell’edificio Rialto a Valencia la consegna dei Premi ADCV 2017. Questi riconoscimenti sono stati assegnati dall’Associazione di Disegnatori della Comunità Valenciana (ADCV) e sono stati consegnati ai migliori progetti nell’ambito del graphic e del product design, alcune tra le altre numerose categorie premiate.

Per la prima volta nella storia di questa premiazione, si è riconosciuto il percorso professionale di un designer. In questa edizione, il premio è stato assegnato a Pepe Gimeno, designer e artista figurativo, nonché veterano ed esimio professionista, il cui  studio ha sviluppato marchi ed identità grafiche, quali quelle del Parlamento Valenciano (Corts Valencianes), dell’Azienda Municipale dei Trasporti (EMT) di Valencia o della Presidenza spagnola nell’Unione Europea.
Un nuovo tipo di premio è stato quello assegnato alle istituzioni che hanno avuto un ruolo predominante nella diffusione del design. In questo caso, l’istituzione premiata è stata il Museo Valenciano dell’Illustrazione e della Modernità (MuVIM).

Tra gli oltre quaranta premi distribuiti, che comprendevano altre categorie tra cui il design di spazi effimeri o nuovi mezzi di comunicazione, si sono affermati due nomi in cima alla lista: il designer Ibán Ramón, autore della comunicazione grafica delle Fallas 2017, e lo studio Lavernia&Cienfuegos, formato da un esperto del design come Nacho Lavernia, insieme ad Alberto Cienfuegos. Il gala è servito per evidenziare lo splendido periodo che sta vivendo il design nella Comunità Valenciana, il suo valore in qualità di settore economico ed industriale ed il suo contributo al successo delle proposte lanciate dalle aziende e dalle  istituzioni.

Email this to someoneShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn